Parchi naturali

Il Sasso di Simone

Quest’area costituisce attualmente il Poligono Militare, regolamentata quindi dalle norme dell’Amministrazione della Difesa. Il turista quindi, è obbligato a munirsi di autorizzazione, presso il Comune di Sestino, per visitare la zona. Data la particolare difficoltà dei percorsi, è necessario che il turista sia un minimo allenato e con una certa esperienza. Consigliamo al turista di dotarsi di un equipaggiamento idoneo, soprattutto in caso di pioggia, in quanto i percorsi possono risultare molto disagevoli, specialmente le aree argillose.

Per tutte le informazioni di carattere geologico, floristico e faunistico consigliamo al turista di recarsi presso il centro Visita della Riserva Naturale del Sasso di Simone, situato sulla strada provinciale.

Per informazioni e prenotazioni: 0575 772 642

Orari

dal 1° Aprile al 31 Maggio e Settembre
chiusura tutto il Lunedì e la Domenica pomeriggio:
mattino: ore 9:00 – 12:00
pomeriggio: ore 15:00 – 18:00

dal 1° Giugno al 31 Agosto
tutti i giorni escluso Lunedì:
mattino: ore 9:00 – 13:00
pomeriggio: ore 15:00 – 18:00

dal 1° Ottobre al 31 Marzo
mattino (venerdì, sabato e domenica) ore 9:00 – 12:00
pomeriggio (venerdì e sabato) ore 15:00 – 18:00

Presso l’Ufficio è possibile richiedere depliants e carte escursionistiche della Riserva per meglio affrontare le vostre escursioni. Al suo interno è presente anche una ricca videoteca e un archivio di diapositive naturalistiche.

Come arrivare

Da Arezzo si raggiunge il paese di Sestino e si imbocca la strada per Presciano, che porta direttamente al Rifugio Casa del Re, dove iniziano i sentieri escursionistici principali. In alternativa si può accedere partendo da Case Barboni, raggiungibile svoltando sulla SP52 in direzione Putrella Massana.
 

 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 5,0 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione portali per turismo, vacanze - Rel. 1.11