Arte, Storia, Cultura

Le Chiese di Arezzo

Santa Maria delle Grazie

Santa Maria delle Grazie, Arezzo

In epoca etrusca nel luogo dove sorge ora la chiesa, si tenevano riti di fertilità accanto a una sorgente che sgorgava nel mezzo della foresta che ricopriva la zona. In seguito al volere di San Bernardino, venne fatta chiudere la fonte e purificato il luogo dalle sue origini pagane. Venne così fatta costruire la chiesa nella quale si entra da un grazioso portico edificato da Benedetto da Milano intorno al 1470. Santa Maria delle Grazie è la chiesa più suggestiva di Arezzo, il suo interno è costituito sostanzialmente da una stanza che custodisce una pala d’altare realizzata da Parri Spinello e il meraviglioso altare in marmo e terracotta attribuito ad Andrea della Robbia.
Orari: tutti i giorni 08:00 – 19:00

San Domenico

Chiesa di San Domenico, ArezzoSituata a poca distanza dal duomo, al suo interno è custodito l’altare maggiore dove si trova un Crocifisso realizzato da Cimabue intorno al 1290, mentre alle pareti si possono ammirare dei frammenti di affreschi risalenti al XV e XVI secolo, che danno l’impressione di sostare davanti a un enorme album fotografico.
Orari: da lunedì a sabato 10:00 – 13:00 / 14:00 – 19:00. Domenica 10:00 – 11:00 / 12:30 – 19:00

La Badia delle Sante Flora e Lucilla

Questa particolare chiesa è stata realizzata in varie fasi, cominciando dal gotico in una delle tre navate. Il monastero venne ricostruito nel 1315. All’interno è custodita la pala d’altare di Giorgio Vasari, incastonata in una cornice di marmo che le conferisce un aspetto assai massiccio. Sopra l’altare maggiore è esposta la finta cupola, dipinta su tela da Andrea Pozzo nel 1702: un vero capolavoro di arte barocca.
Orari: da lunedì a sabato 08:00 – 12:00 / 16:00 – 19:00. Domenica 07:00 – 12:30

Cattedrale dei Santi Pietro e Donato

Imponente costruzione in stile gotico in tre navate senza transetto. Il turista rimarrà affascinato dai vari capolavori custoditi all’interno della maestosa cattedrale: l’affresco di “Santa Maria Maddalena” realizzato da Piero della Francesca, il Cenotafio del Vescovo Tarlati, il fonte battesimale abbellito da sculture di Donatello.
Orari: tutti i giorni 07:00-12:30 / 15:00-18:30
 

 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 3,7 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione portali per turismo, vacanze - Rel. 1.11